Fame nel mondo, l’emergenza in 51 paesi. La battaglia non è ancora vinta