Abbandoniamo i nostri borghi. Per fortuna li salvano gli stranieri