Scienza e scienziati, quando ci fidiamo e quanto ci crediamo?