Premio Strega, toccato il fondo. E non solo della bottiglia