Dante a 700 anni dalla sua morte: mostre, teatro, convegni e la lettura di Benigni