Abbiamo ancora bisogno di Mary Poppins?