Rendere indietro il 2020 con una mass action artistica: l’esperienza di Reso2020