Fotoreportage

Senso di mancanza e di vuoto: la pandemia ci ha costretti a scendere a patti con il nostro Io

Il senso di mancanza, il senso di vuoto, sensazioni di solitudini e incapacità di reagire. La pandemia ci pone di fronte a una sfida difficilissima, contro noi stessi.

Il corpo delle donne non si tocca. Diritto all’aborto negato in un’Italia sempre più barbara

Il corpo delle donne non si tocca: diritto all'aborto negato dalle Regioni e dai medici obiettori di coscienza. È ora di dire basta.

Un anno di vita al di là di uno schermo

Un anno di vita vissuto dietro uno schermo, che è diventato di fatto l'estensione stessa della nostra esistenza. E che forse ci ha salvato.

Chi nega o dimentica è complice. Il senso del Giorno della Memoria oggi

Il giorno della memoria serve adesso più che mai per ricordare a chi dimentica o a chi nega che in questo modo si rendono complici ancora oggi di crimini inauditi.

Cosa resterà del 2020?

Cosa resterà degli anni Novanta, cantava Raf. Noi ci chiediamo invece cosa resterà di un 2020 che ci ha dato tante pesanti lezioni. Non imparare da queste sarebbe il più grande errore che l'umanità possa compiere.

Non esiste l’amore malato. Esiste la violenza sulle donne. E si combatte anche prestando attenzione alle parole

Le parole sono importanti, lo diceva anche Nanni Moretti. Quando si affrontano temi delicati come la violenza sulle donne bisognerebbe sceglierle con cura. Per evitare di veicolare il messaggio sbagliato.

In guerra contro un nemico invisibile, tra coprifuoco in strada e case come trincee

Strade deserte, città vuote, locali chiusi, tutti rintanati in casa per paura di un nemico invisibile contro cui tutto il mondo combatte. Il coprifuoco è una soluzione per fermare il virus?

Uno, nessuno e centomila canoni di bellezza

I canoni di bellezza nella storia sono cambiati. Quello che è piacevole oggi, non lo era ai tempi dei Greci. L'ideale estetico segue i cambiamenti della società.

Non sappiamo rispettare le leggi dell’uomo. Figuriamoci quelle della natura

Cos'è la natura? Per la filosofia è l'insieme di tutte le cose che ci circondano. Per ogni essere vivente dovrebbe essere la casa da difendere e da proteggere. Ma non siamo capaci a seguire le leggi dell'uomo, figuriamoci quelle della natura.

Siamo fatti della stessa sostanza di cui sono fatti i ricordi

I ricordi sono parte di noi. Di ogni individuo e dell'umanità. La memoria va preservata, non cancellata, cambiata, dimenticata. La nostra identità personale e di esseri umani dipende da questo.
- Pubblicità -spot_img

Recenti