HomeLifestylePsicologia

Psicologia

Perché l’educazione sentimentale dovrebbe essere una materia insegnata a scuola

L'educazione sentimentale è importante e dovrebbe essere insegnata a scuola. Magari con un cucciolo, come suggerisce Paolo Crepet.

Educare alle emozioni: perché famiglia, territorio e scuola devono restituire spazi alla fantasia dei bambini

«Insegnare l’alfabeto delle emozioni è un processo simile a quello in cui si impara a leggere, poiché comporta la promozione della capacità di leggere...

Essere single ai tempi del Covid è una maledizione?

Essere single ai tempi del Covid, una maledizione o un'opportunità da cogliere al volo per rivedere le proprie priorità e concentrarsi meglio su se stessi?

Il valore e il potere della gentilezza in una società in cui ognuno pensa a se stesso

Essere gentili non è solo buona educazione. È uno stato d'animo insito in ogni essere umano, che ci aiuta a essere comunità e non semplici individui.

Chiese chiuse, chiese aperte: la spiritualità è nell’anima. E viaggia online

Chiese aperte o chiese chiuse? Ai tempi del Coronavirus la spiritualità bisogna ritrovarla dentro se stessi. Evitando di cadere nelle trappole di politici senza scrupoli.

La pandemia sta tirando fuori il meglio o il peggio di noi?

L'emergenza Coronavirus ci sta cambiando. Ma lo sta facendo nel bene o nel male? La pandemia sta tirando fuori il meglio o il peggio di ogni...

Coronavirus e fake news: la paura ci rende vulnerabili. pronti a credere a tutto e al contrario di tutto

La paura gioca brutti scherzi. Ci porta a credere a tutto e al contrario di tutto. Invitandoci a una frenesia dell'informazione rapida e subito pronta che...

La virtù del virus

La virtù del virus, che non erige muri ma li supera. Che “accomuna” e costringe a pensare a soluzioni “comuni”. Che ci pone tutti di fronte a una sfida che dobbiamo fronteggiare uniti.

Role model, perché abbiamo bisogno di modelli a cui ispirarci. Possibilmente positivi

I role model sono modelli di riferimento positivi a cui ognuno di noi può ispirarsi per un cambiamento profondo. Basta condividere odio e negatività. Raccontiamo le storie di chi ce l'ha fatta nonostante ostacoli che sembravano insormontabili.

Perché abbiamo tutti bisogno di un giorno del ringraziamento

Dagli Stati Uniti abbiamo ereditato molte feste e celebrazioni. Ma ancora non siamo stati in grado di essere contagiati dallo spirito primordiale del Giorno del Ringraziamento. Eppure dovremmo tutti avere un giorno da dedicare alla gratitudine.
- Pubblicità -spot_img

Recenti