Home Attualità Rivoluzione30

Rivoluzione30

Il ritorno al tempo libero: (in)sostenibile leggerezza della stasi?

Ritorno al tempo libero, ritorno a scoprire le priorità della vita. Il tempo rallenta in casa e fuori. La storia di due ragazze che pur vivendo a poca distanza dalla città ci insegnano quella che i giornali stranieri definiscono la slowbalization.

Studenti e università alla riscoperta del vero spirito natalizio: il progetto Bab_BO arriva in città

Riscoprire il vero spirito natalizio. Tramite un progetto di marketing social dell'Università di Bologna. E così un gruppo di studenti universitari aiuta a capire cosa vuol dire festeggiare Natale. Senza lasciare nessuno indietro.

L’Università del futuro: preparare gli studenti per il mondo del lavoro tra 50 anni

L'Università del futuro come sarà? Ne abbiamo parlato Gian Luca Comandini, imprenditore di 29 anni che ha creato un percorso di studi dove si studiano materie per l'inserimento nel mondo del lavoro tra 50 anni.

Robotica al femminile: 18 anni, un genio della tecnologia. E ha già aperto una scuola

A 18 anni è una delle figure più influenti del mondo della tecnologia. Ha già fondato una sua scuola, in cui insegna a bambini e adulti. E i suoi speech sono seguitissimi. Valeria Cagnina si racconta e ci spiega come rendere scuola e lavoro posti migliori.

Sciopero scuola per il clima 27 settembre 2019. I ragazzi ci sono, gli insegnanti pure. E non mancano le critiche

I ragazzi di Fridays for future, gli insegnanti e tanti adulti in piazza nello sciopero globale per il clima. Mentre c'è chi accusa i ragazzi di non sapere cosa stanno facendo e di essere incoerenti.

Youth Climate Summit 2019, altro che bamboccioni: a lottare con Greta, una giovane italiana scelta dall’Onu

Li chiamavano bamboccioni. Oggi Federica Gasbarro, al fianco di Greta Thunberg al Youth Climate Summit, e tutti gli altri ragazzi italiani dei Fridays for future si prendono la rivincita.

Visita 52 paesi del mondo a 19 anni. La storia di Pamela Violanti

Sai quando prendi la mappa del mondo e inizi a segnare i posti che hai visitato? Ecco, Pamela Violanti è decisamente a buon punto.

La realtà virtuale soddisfa la voglia di teletrasporto. Cosa c’entra con le botteghe artigiane?

La realtà virtuale racconta l'artigianato. Massimiliano Cammillucci racconta il progetto 360° Storytelling, che esplora le botteghe artigiane made in Italy.

I tuoi figli appartengono al mondo. E possono diventare la migliore versione di sé stessi

Essere giovani ed avere voglia di fare esperienze e scoprire il mondo. E magari anche crescere, capire meglio sé stessi ed il proprio potenziale.

Ritorno alla terra dopo esperienze per il mondo: divento vignaiolo per riconnettermi con me stesso

Filippo lavorava nella ricerca geologica in Olanda. Giulia in progetti di formazione in India. Il ritorno in Italia, la voglia di creare qualcosa, l'amore e un'azienda agricola che recupera antichi saperi.
- Pubblicità -

Recenti