Pena di morte nel mondo, una vergogna dell’umanità