Earthshot Prize 2021: Italia prima in 2 categorie su 5 dei premi green del Principe William

In evidenza

Patrizia Chimera
Giornalista pubblicista di attualità e lifestyle. Spirito zen, curiosità innata, ama sempre mettere tutto in discussione

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Earthshot Prize 2021
Photo by Joyful on Unsplash

And the Earthshot Prize 2021 goes to… Italy.
I premi fortemente voluti dal Principe William per incentivare la ricerca di soluzioni utili a uscire dalla crisi climatica hanno fortemente premiato il nostro paese. Su 5 categorie previste, due sono andate proprio all’Italia, come riporta la BBC parlando della prima edizione della “competizione green” fortemente voluta dal figlio del Principe Carlo e di Lady Diana, insieme alla Royal Foundation.
A chi sono andati tutti i premi in denaro previsti?

Cos’è l’Earthshot Prize 2021

Come si legge sul sito ufficiale dell’Earthshot Prize, dove sono stati annunciati i vincitori della prima edizione della competizione, stiamo parlando di un’iniziativa ambiziosa e prestigiosa, che vuole incentivare il cambiamento e aiutare a salvare il pianeta nei prossimi 10 anni.
Il premio è incentrato su cinque “Earthshots”, 5 semplici obiettivi che tutti siamo invitati a raggiungere se vogliamo salvaguardare la Terra e la vita presente sull’unico pianeta che abbiamo, come ci ricorda sempre Greta Thunberg (e lo ha ricordato in occasione anche degli ultimi incontri di Milano con i Fridays for Future).

premi
Photo by Anne Nygård on Unsplash

L’obiettivo è raggiungere entro il 2030 (data dei 17 SDGS’s dell’Agenda 2030 dell’Onu) quei traguardi fondamentali che permetteranno all’umanità di oggi e alle generazioni di domani di vivere su un pianeta vivibile, sostenibile, equo, inclusivo. Per migliorare la vita di tutti, nell’immediato presente e nel futuro.

“La Terra è a un punto di svolta e ci troviamo di fronte a una scelta netta: o continuiamo come siamo e danneggiamo irreparabilmente il nostro pianeta, oppure ricordiamo il nostro potere unico di esseri umani e la nostra continua capacità di guidare, innovare e risolvere i problemi. Le persone possono ottenere grandi cose. I prossimi dieci anni ci presentano uno dei nostri più grandi test: un decennio di azione per riparare la Terra».
Prince William

vincitori dell'Earthshot Prize 2021
Fonte foto da earthshotprize.org

Le categorie dell’Earthshot Prize 2021

Sono cinque le categorie previste dal premio fortemente voluto dal secondo esponente della Casa Reale inglese in linea di successione al trono (dopo il principe Carlo, figlio della Regina Elisabetta II e del Principe Filippo, recentemente scomparso, anche lui molto attento alle tematiche ambientali).
Il premio assegna 1 milione di sterline (circa 1,17 milioni di euro) a ciascuna delle cinque categorie in concorso, che sono le seguenti:

  1. Proteggi e ripristina la natura
  2. Pulisci l’aria
  3. Rianima gli oceani
  4. Costruisci un mondo senza rifiuti
  5. Ripristina il nostro clima

I fondi devono essere utilizzati per sviluppare i progetti oggetto della premiazione.

Italia vincitrice di 2 categorie su 5

Nella prima edizione del 2021, l’Italia si è aggiudicata 2 delle 5 categorie previste. La città di Milano, infatti, ha conquistato il premio della categoria “Costruisci un mondo senza rifiuti“, mentre la società Enapter con sede a Crespina Lorenzana, in provincia di Pisa, quello per la sezione “Ripristina il nostro clima“.

Milano premiata per la lotta agli sprechi di cibo

In particolare nelle motivazioni che danno alla città meneghina questo importante riconoscimento, per i suoi hub di quartiere che cercano di eliminare lo spreco di cibo e dare sostegno alle persone in difficoltà, si legge che «Milano è la prima grande città ad applicare una politica contro lo spreco alimentare a livello cittadino che comprenda enti pubblici, banche alimentari, enti di beneficenza, Ong, università e imprese private. E sta funzionando. Oggi la città ha tre Food Waste Hub, ognuno dei quali recupera circa 130 tonnellate di cibo all’anno o 350 kg al giorno, equivalenti a circa 260.000 pasti».

Premio ai generatori di idrogeno modulari Made in Italy

Mentre per quello che riguarda la Enapter, questa è un’azienda che produce generatori di idrogeno modulari ad alta efficienza. E secondo il premio del Principe William questa tecnologia green potrebbe letteralmente cambiare il modo con cui alimentiamo il nostro mondo.

Gli altri premi dell’Earthshot Prize 2021

Per quello che riguarda le altre tre sezioni, invece, il Costa Rica ha vinto il premio nella categoria “Proteggi e ripristina la natura” per l’impegno nel proteggere le foreste locali. Mentre la società indiana Takachar si è aggiudicata il premio “Pulisci l’aria” grazie a una tecnologia portatile economica che converte i residui delle colture in bioprodotti vendibili come carburante e fertilizzante. Infine, il progetto Coral Vita nelle Bahamas ha ricevuto un riconoscimento nella categoria “Rianima gli oceani” per l’impegno nel recupero delle barriere coralline.

- Pubblicità -spot_imgspot_img

Commenta

Perfavore inserisci un commento!
Nome