Non si ferma lo sciopero globale per il clima del 24 aprile. Che assume un nuovo importante significato