Overshoot Day 29 luglio 2019: abbiamo finito le scorte sulla Terra. In Italia a maggio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

29 luglio 2019. Overshoot Day. Oggi l’umanità ha ufficialmente finito le risorse annuali messa a disposizione dalla Terra. Da oggi in poi saremo in credito con il pianeta. E il problema è che questo giorno arriva sempre prima.

Cos’è l’Overshoot Day.

L’Earth Overshoot Day (EOD), una volta chiamato anche Ecological Debt Day (EDD) è il giorno in cui l’umanità finisce di consumare la quantità di risorse disponibili sulla Terra per quell’anno.
Attualmente le risorse consumate sono pari a 1,7 volte la capacità che la Terra ha ogni anno di rigenerarle. Ogni anno questo giorno arriva prima.
Era il primo agosto nel 2018. È il 29 luglio nel 2019. Dagli anni Settanta, quando si è iniziato a fare il calcolo del Giorno del debito ecologico, non è mai arrivato così presto. Nel 1971, anno in cui sono iniziati i calcoli, la data era quella del 21 dicembre.

In Italia, secondo il Global Footprint Network, abbiamo già finito le risorse a nostra disposizione il 15 maggio. Siamo noni nella classifica dei paesi che ne sprecano di più. Per superare i nostri sprechi avremmo bisogno delle risorse di 4,7 paesi grandi come noi. Al primo posto gli Stati Uniti, seguiti da Australia, Russia, Germania, Svizzera.

E le stime ci dicono che se continueremo a consumare le risorse come stiamo facendo attualmente, entro il 2050 le risorse consumate dall’uomo saranno il doppio di quelle prodotte effettivamente dal pianeta. E questo andrà a intaccare le risorse future. Compromettendo il naturale ricambio, già messo a dura prova da fenomeni come i cambiamenti climatici, la deforestazione, la diminuzione della biodiversità presente, le emissioni di CO2 nell’aria, lo sfruttamento sconsiderato del suolo.
Dati che fanno capire che effettivamente il punto di non ritorno è vicino. E che i comportamenti dell’umanità, se continueranno di questo passo, potrebbero portare al disastro ecologico. Le risorse non sono infinite. Ma noi le sfruttiamo come se lo fossero.

Foto di Louis Maniquet su Unsplash

Come si calcola l’Overshoot Day.

Ogni anno il Global Footprint Network, un’associazione che si occupa di calcolare l’impronta biologica dell’uomo sulla Terra, calcola quanti sono i giorni dell’anno in cui la biocapacità terrestre, ovvero la produzione di risorse da parte della Terra, viene usata dall’uomo. I giorni che ne restano fuori sono quelli dell’overshoot, quelli in cui consumiamo risorse a credito.

C’è anche una formula che definisce il calcolo del giorno del sovrasfruttamento, come viene anche chiamato in Italia: l’Overshoot Day è dato dal rapporto tra la biocapacità terrestre e l’impronta ecologica moltiplicato per 365, i giorni dell’anno.

Altro dall’autore:

About Author

Patrizia Chimera

Giornalista pubblicista di attualità e lifestyle. Spirito zen, curiosità innata, ama sempre mettere tutto in discussione


COMMENTA CON FACEBOOK




Lascia un commento

Top