Che fine ha fatto Greta Thunberg?

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Il Coronavirus ha cancellato ogni altra emergenza. Da quando è esploso in Italia a fine febbraio, non si è parlato d’altro. L’agenda dei media è monopolizzata dalla pandemia, che ora è esplosa in America Latina.

Che fine ha fatto Greta Thunberg? E che fine ha fatto la sua lotta contro i cambiamenti climatici, supportati dagli attivisti di Fridays for future? In realtà non si sono mai fermati continuando a chiedere giustizia climatica. Nell’indifferenza generale. Tanto che la ragazzina svedese si chiede oggi perché non si può affrontare l’emergenza planetaria con gli stessi sforzi che stiamo mettendo per combattere la pandemia da Covid-19.

Greta Thunberg: la crisi climatica e l’emergenza Coronavirus.

In un’intervista alla BBC l’attivista svedese si chiede perché il mondo non si sforzi a combattere la crisi climatica con la stessa forza che sta mettendo nella lotta ala Coronavirus.
Anzi, si chiede perché il mondo non impari dalla lezione che la pandemia da Covid-19 ci ha dato trattando i cambiamenti climatici con la stessa urgenza. Sottolineando, però, che finalmente i grandi del mondo cominciano ad affidarsi alla scienza per prendere decisioni volte a proteggere il bene collettivo.

Improvvisamente le persone al potere stanno dicendo che faranno ciò che serve perché non si può dare un prezzo alla vita umana.

L’emergenza Coronavirus ci ha spinto a cambiare le nostre abitudini per limitare il contagio. Mascherine, distanziamento sociale, igiene. Lo stesso dovremmo fare per affrontare la crisi climatica. Perché solo cambiando il nostro stile di vita possiamo salvare il pianeta.
Ma Greta Thunberg ha paura che nessun leader del mondo abbia il coraggio di prendersi questa responsabilità.
Il mondo però è in fermento, come dimostrano le proteste anti razziste del movimento Black Lives Matter. E anche quelle degli attivisti di Fridays for future che non si sono mai fermate.

Credo che la società abbia superato un punto di svolta, non possiamo più distogliere lo sguardo da ciò che ha ignorato per così tanto tempo se si tratta di uguaglianza, giustizia o sostenibilità.

L’umanità sta trovando la sua voce, aggiunge Greta Thunberg. E questo potrebbe avere un grande impatto. Per questo secondo lei l’umanità non ha ancora fallito. Anche se il tempo scorre. E il timer è quasi scaduto.

fridays for future

Photo by Markus Spiske on Unsplash

Non si ferma la lotta per il clima. Ma è sparita dai media.

Greta Thunberg non ha smesso di lottare per la giustizia climatica. E lo stesso hanno fatto gli attivisti di Fridays for future, che hanno continuato nel loro sciopero, ma online attraverso i social network. Per chiedere interventi urgenti. Di cui però non si è mai parlato sui media in questi mesi di monopolio informatico del Coronavirus.
Eppure la loro protesta è andata avanti anche nei mesi del lockdown. Per ricordare non solo quanto sia importante ascoltare scienza e scienziati, ma quanto sia fondamentale per l’umanità trovare una nuova rotta per evitare la catastrofe. La nostra impronta sulla Terra è troppo pesante. E anche l’emergenza Coronavirus lo ha dimostrato.

I ragazzi oggi chiedono un #RitornoAlFuturo al governo. In occasione degli Stati Generali dell’Economia voluti dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte le loro richieste, come sempre, erano forti e chiare: un’Italia al 100% rinnovabile, basta ai combustibili fossili, sì alla mobilità sostenibile, collettiva, elettrica e gratuita, riduzione del consumo di carne, no agli accordi di libero scambio.
Tutte proposte della scienza che i giovani attivisti cercano di diffondere, spesso nell’indifferenza.

La transizione ecologica è l’unica strada percorribile per rialzarci dalla crisi economica e, al contempo, prevenire nuove e più terribili tragedie e non possono esserci interessi economici che tengano di fronte al futuro di noi giovani.

La pandemia di Covid-19 ci avrà pur insegnato qualcosa. O forse no?

Altro dall’autore:

About Author

Redazione i404

i404 racconta com'è cambiato il mondo e dove sta andando. Quello che raccontiamo è un’opportunità.


COMMENTA CON FACEBOOK




Lascia un commento

Bankitalia: indagine, colpito il reddito di metà della popolazione - Agenzia ANSA-Camorra a Roma, duro colpo agli 'affari di famiglia' dei Senese: 28 arresti - RomaToday-Virus Roma, altri 21 positivi dal Bangladesh. Il ministero della Salute blocca tutti i voli da Dacca - Il Messaggero-Coronavirus, in una foto il contagio di Bolsonaro - la Repubblica-Crescita, in Italia il Pil crolla dell'11,2%. Il dato peggiore dell'Ue - Corriere della Sera-Sarri e Pioli, i rigeneratori di Juve e Milan con il... macellaio in comune - La Gazzetta dello Sport-Xbox Series X: noto insider si sbilancia sull'evento di luglio, ci sarà tanto da mostrare - Everyeye Videogiochi-Gli Stati Uniti potrebbero vietare TikTok (che lascia Hong Kong) - Corriere della Sera-Coronavirus Toscana, altro cluster: stavolta tocca a Viareggio - La Repubblica Firenze.it-La Roma ritrova Zaniolo, ma il futuro preoccupa: rischia di essere il nuovo Alisson - Calciomercato.com
Top