La Puglia non è più plastic free. Poi ritorna ad esserlo

In evidenza

Redazione i404
i404 racconta com'è cambiato il mondo e dove sta andando. Quello che raccontiamo è un’opportunità.

Tempo di lettura stimato: < 1 minutoÈ la prima volta che ci capita, ma purtroppo abbiamo dovuto modificare la mappa delle spiagge plastic free d’Italia, non aggiungendo, ma togliendo.
La Puglia, prima regione d’Italia a vietare la plastica in spiaggia, non è più plastic free.
il Tar ha sospeso quello che la Regione aveva presentato come provvedimento assolutamente innovativo, accogliendo la richiesta cautelare di alcune associazioni (Confida, Assobibe, Mineralacqua, Italgrob e Spinel Cafe) di produttori e distributori di bevande e prodotti da bar.
L’udienza per discutere della questione è stata fissata per il 19 febbraio 2020, per cui è chiaro che l’estate in corso trascorrerà nel segno della plastica.

Mappa aggiornata
⛱ http://bit.ly/spiaggeplasticfree

Aggiornamento 28 agosto 2019

Dopo lo stop del Tar di inizio mese, il Consiglio di Stato ha ripristinato il provvedimento della Regione Puglia.
Nel provvedimento, si è evidenziato come la gestione del demanio marittimo spetti solo e soltanto alle Regioni, dichiarando legittima l’ordinanza pugliese. 

La regione Puglia è di nuovo plastic free.

Mappa aggiornata
⛱ http://bit.ly/spiaggeplasticfree

- Pubblicità -spot_imgspot_img

Commenta

Perfavore inserisci un commento!
Nome

- Pubblicità -spot_img

Correlati